Breaking News
Home / Attrezzature Palestra / Scegliamo il nostro sacco da boxe

Scegliamo il nostro sacco da boxe

Per tutti gli atleti di qualsiasi sport da combattimento l’uso del sacco da boxe è indiscusso. Tecnica ed abilità rappresentano il giusto mix, che al momento di trovarsi di fronte al sacco fanno la differenza tra uno scarso ed un buon allenamento.

Di sacchi però ce ne sono un’infinità e di consigli su quale scegliere e le tecniche da utilizzare altrettanti, vediamo allora insieme quali sono veramente quelli sensati e corretti per un atleta.

Innanzitutto dobbiamo sapere che non tutti i sacchi sono adeguati per un certo tipo di allenamento. Quelli più leggeri serviranno per un lavoro particolare che privilegi la velocità, mentre al contrario quelli più pesanti daranno la possibilità di esprimere tutto il potenziale energetico di un qualsiasi colpo. Sacco da Boxe

Di norma sarebbe meglio curare per prima cosa la velocità e poi di conseguenza la potenza, riuscendo in maniera migliore a pulire tutto il contesto della tecnica, inclusi gli immancabili movimenti del corpo.

Per quanto riguarda il riempimento dei sacchi da boxe, questo viene distinto in tre principali categorie, quelli riempiti con sabbia e gomma piuma, con acqua e plastica ed infine con i ritagli di pelle o stoffa.

Principalmente nelle nostre palestre, a meno di appartenere a palestre dedicate esclusivamente a professionisti, si trovano sacchi da boxe riempiti con gomma piuma e sabbia.

I professionisti invece, sono aiutati nell’esprimere la propria tecnica attraverso l’utilizzo di sacchi da boxe riempiti con pelle o stoffa.

La differenza si nota da subito per via della diversa risposta del sacco da boxe, che migliora oltretutto l’assorbimento del colpo stesso, senza causare traumi ai polsi o altri disturbi che renderebbero il lavoro in palestra più difficoltoso.

Lo stesso riempimento del sacco da boxe è sinonimo di durata, pensate se si dovesse rompere il supporto in plastica di un sacco riempito con acqua. Al contrario per un prodotto riempito con ritagli di ottima pelle, la durata sarà sicuramente più lunga e non di poco.

La scelta insomma è quella di un sacco da boxe di qualità, per un investimento che durerà per più anni, lasciando stare i prodotti mediocri e quelli ancor più scadenti.

Allenarsi vuol dire portare al massimo le proprie potenzialità e per farlo occorre assolutamente un prodotto valido.

Leggi anche

Scegliere il giusto Camp Muay Thai in Thailandia

Allenarsi e farlo per ore, senza disturbi ed oltretutto immersi nel contesto geografico dove tutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × cinque =